skip to Main Content
Un Coro Di 13000 Studenti

Un coro di 13000 studenti

Se Sabato 9 Aprile vi troverete a Napoli, in piazza Plebliscito, di sera, assisterete ad uno degli spettacoli più suggestivi che possiate immaginare: un coro di 13000 studenti.

Noi non potremo esserci, abbiamo una data, ma un giro ce lo saremmo fatto volentieri.

Si tratta di un’iniziativa promossa da varie istituzioni, tra cui Regione Campania, Comune di Napoli e Ministero dell’istruzione, con il sostegno della Presidenza della Repubblica e del Consiglio dei Ministri: a questi nomi si aggiungono quelli di vari conservatori e di Renato Parascandalo e Sergio Siminovich, che poi sono gli ideatori veri e propri del progetto.

In effetti i nomi dei soggetti “promuoventi” sono tanti, forse troppi: un po’ di dubbio che qualcuno sia saltato sul carro della promozione ci viene, ma quando qualcosa di buono avviene, non ci facciamo troppe domande.

«Piazza Plebiscito, una delle piazze più suggestive d’Italia, si trasformerà in un teatro a cielo aperto di suoni, voci e musica». Così il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini racconta ‘La piazza incantata’. Un evento che il ministro definisce in una lettera «unico per la sua portata e per il suo valore».

Il ministro non perde certo l’occasione di citare “La Buona Scuola” ed il bonus di 1000 Euro concesso agli studenti del triennio dei conservatori italiani: certo, su questo bonus ce ne sarebbero da dire, 3/5 della nostra band frequenta quei conservatori, ma anche stavolta quando qualcosa di buono accade, non ti fai troppe domande.

Diamo qualche dato, adesso: parteciperanno al concerto del 9 aprile in piazza Plebiscito 361 cori, provenienti da 63 province di 17 regioni italiane, per un totale di 12.846 coristi. Qui l’elenco completo.

Siamo contenti di quest’iniziativa, ci piacerebbe solo che non fosse una mosca bianca e speriamo che protagonisti del 9 siano i cori e le voci degli studenti dei conservatori e non il susseguirsi dei ringraziamenti e degli auto-tributi delle autorità.

FONTI:

http://www.lapiazzaincantata.it

http://goo.gl/fg1R29

 

Commenta con Facebook

commenti

 
Back To Top